dove mangiare a Dublino
Europa

Dove mangiare a Dublino: fish & chips, pub e ristoranti

Se si pensa all’Irlanda, l’associazione con pub, birra e fish & chips è automatica. L’Irlanda è questo, ma non solo. Ecco alcuni consigli su dove mangiare a Dublino.

Dove mangiare a Dublino: fish & chips

Come in l’Italia abbiamo pasta e pizza, in Irlanda hanno il fish & chips. La cosa curiosa è che, a quanto pare, siamo stati proprio noi italiani a friggere il primo fish & chips a Dublino (nello specifico, un immigrato proveniente dalla provincia di Frosinone ai primi del Novecento). Se fate attenzione alle insegne dei “cippatori”, vi renderete conto che ce ne sono ancora alcune con nomi palesemente italiani. Oggi questo piatto è così importante nella cultura locale, da essere persino celebrato nel National Fish & Chips Day. Quello di Beshoff Bros ha una marcia in più, ci sono moltissimi take-away sparsi per tutta la città, mentre in O’Connel Street si trova Beshoff’s Restaurant, una versione più “comfort”. Tutti offrono alcune opzioni senza glutine.

Molto apprezzata, inoltre, la catena di Leo Burdock. Anche in questo caso ce ne sono molti.

Dove mangiare a Dublino: birra e whiskey negli iconici pub

Ma il vero motivo di orgoglio, per il quale l’Irlanda non conosce rivali, sono i pub dove piovono fiumi di Guinness. Non avrebbe molto senso stilare una lista dei migliori, troppo soggettivo oltre che riduttivo. La sfida sta nel trovare quello perfetto e che più sposa il vostro gusto a primo impatto, insomma, una sorta di imprinting. Perdetevi nei vicoletti ed entrate in tutti quelli che dall’esterno vi attraggono di più.

Anche se estremamente commerciale e sempre strapieno di turisti, vale la pena entrare, seppure per un attimo, nell’iconico Temple Bar Pub che è divenuto simbolo del quartiere, nonché dell’intera città di Dublino. C’è sempre musica live e vanta una larga selezione di whiskey (ovviamente irlandese).

Vale la pena di fare un salto al The Brazen Head, se non altro perché con i suoi ben 822 anni di attività, è il pub più antico d’Irlanda, che di sicuro, tra le sue pareti, di storie ne ha viste e sentite.

E prima di tornare a casa, dopo una bella bevuta, è tradizione riempirsi lo stomaco con un bel fish & chips.

Dove mangiare a Dublino: ristoranti tipici

Dove mangiare a Dublino cucina tipica irlandese non è un’incognita. In zona Temple Bar, The Quays è un buon compromesso per cena se non ci si vuole allontanare dal pulsante centro della movida dublinese. Il locale è interamente in legno, su due piani, ed è sempre strapieno. Da non perdere, lo stufato di manzo tradizionale, magari accompagnato da un bicchiere di sidro irlandese se non siete amanti della birra. Sul menù troverete una vastissima scelta che spazia dalla classica entrecotte, ai burger e al fish and chips.  Insomma, turistico ma buono, sia per la qualità che per i prezzi.

Ad Howth si susseguono svariati ristoranti di pesce e di cucina tipica. Vi consigliamo di provare The Abbey Tavern su Main Street, elegante location del Cinquecento frequentata soprattutto da gente del posto. Nel menù offrono anche una vasta scelta di opzioni vegane e senza glutine, sia di carne che di pesce; nel 2018 è stata insignita del prestigioso riconoscimento di “best Dublin food pub”. Si consiglia la prenotazione anticipata.

One Comment

  • Silvia The Food Traveler

    Sarei dovuta andare a Dublino (e a Belfast) lo scorso aprile, ma poi ovviamente è stato tutto cancellato. Anzi, preferisco pensare che sia solo tutto rimandato, per cui mi segno i tuoi consigli perché non avevo ancora pensato do a dove mangiare. Adoro il fish & chips quindi una tappa da Beshoff Bros non me la perderò di sicuro!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.