24 Hours Trotter

Forni senza glutine Roma: i migliori per zone e quartieri

Poter comprare pane fresco senza glutine ogni mattina per un celiaco può ancora essere un miraggio, anche nel 2021. Fortunatamente però, nella capitale, parecchie attività commerciali accorrono in aiuto. Ecco una lista da salvare dei forni senza glutine Roma, suddivisi per zone e quartieri.

Forni senza glutine Roma Nord

L’isola celiaca Cassia

Via al sesto miglio 19 a/bzona Cassia

Ha più punti vendita sparsi sul territorio romano, e questo è quello di riferimento per i celiaci di Roma nord; 100 mq di prodotti secchi, surgelati e freschi (da forno), tutti i giorni. È aperto l’ultima domenica del mese e sono spendibili i buoni ASL.

New Food Gluten Free

Via Riano 59 – zona Ponte Milvio

Tutte le farine provengono da mulini specializzati nel gluten-free.
Nel laboratorio artigianale e presso ogni punto vendita troverete prodotti freschi per celiaci, preparati con ingredienti di elevata qualità.
Perfetti anche per chi non è intollerante al glutine ma desidera mangiare sano.

Celiachiamo Roma Nord

Via Trionfale 15 – zona Prati

Originariamente questo punto vendita (il primo di Celiachiamo) era situato a due passi da Piazzale degli Eroi, fermata Metro Cipro. Dall’aprile 2019 è stato trasferito in Via Trionfale 15 (angolo via Andrea Doria). Il format è sempre il solito: ampia selezione di prodotti confezionati e prodotti freschi, sfornati quotidianamente.

Le altre farine del Mulino

Via di Porta Cavalleggeri, 151Zona San Pietro

Nasce a Messina nel 2013 come locale specializzato nella produzione di alimenti rigorosamente senza glutine. Successivamente approda a Roma con l’intento di esportare le specialità siciliane gluten free. Pane, pizza, cartocciate, brioche, arancine, cannoli, pasticceria secca per tutti i gusti! Vi sembrerà davvero di essere stati teletrasportati sull’isola d’oro.

Starbene senza glutine

Via Seggiano, 13Nuovo Salario

Tutto il fresco senza glutine: pasticceria, biscotteria secca, panetteria, pizzeria a taglio. Sono spendibili i buoni ASL. Una menzione speciale alla pasta frolla squisita e agli ingredienti di ottima qualità, che contraddistinguono ogni preparazione di Starbene.

Glutenfree Roma

Via Montebuono 37 – zona Piazza Vescovio

Punto di riferimento per gli abitanti celiaci del Trieste Salario, Glutenfree Roma è un piccolo forno dove tutti i giorni potete acquistare pane fresco, pizza al taglio, supplì espressi, biscotteria secca. Il sabato mattina sono disponibili maritozzi espressi senza glutine, da riempire con panna o crema. Alcune preparazioni sono adatte anche ai vegani e agli intolleranti al lattosio.

Celiachiamo Tiburtina

via Carlo Caneva 40, traversa di via Tiburtina

Uno dei forni più amati del panorama romano, Celiachiamo è una vera e propria istituzione, non solo per gli abitanti del quartiere. Sui social la sua comunicazione è frizzante, impossibile non sentirvi parte della big family. Nel punto vendita potete acquistare prodotti freschi (pane, pizza al taglio o in teglia tonda, dolci), ma trovate anche una vasta selezione di prodotti mutuabili perché il locale accetta i buoni ASL.

L’isola celiaca Talenti

Via Nomentana 929

A Talenti trovate un altro punto vendita del franchising L’isola celiaca, molto amato dai romani. Da buon forno senza glutine che si rispetti, offre secco, fresco, surgelati e prodotti da laboratorio artigianale. Pane, pizza, supplì, crocchette sempre caldi ma anche dolci sempre freschi. L’ampio locale di 200 mq dispone di parcheggio adiacente gratuito. Si accettano Buoni ASL.

Forni senza glutine Roma centro

New Food Gluten Free

Piazza San Vincenzo Pallotti, 208 – zona Trastevere

Oltre a questo punto vendita, ne sono presenti altri tre (a Ponte Milvio, a Casal Palocco e il laboratorio in zona Monteverde). Però se avete in programma un salto a Trastevere, questo è facilmente raggiungibile poiché dista solo pochi minuti dalla centralissima Piazza Trilussa.

Pandalì

Centro storicoriapertura prevista per marzo 2021

Fino a poco fa era situato in via di Torre Argentina, a pochi passi dal Pantheon. Pandalì era un ritrovo, perfetto per le colazioni tra amiche, i pranzi tra colleghi, le merende in solitaria. Pane e panini con farine naturalmente senza glutine, primi piatti da portar via, supplì, biscotteria secca, bombe e ciambelle. Questi i prodotti di punta. Attualmente è chiuso, ma da marzo 2021 ripartirà con un nuovo progetto. Stay tuned!

Forni senza glutine Roma sud

Celiachiamo Lab Magliana

Via della Magliana 183 zona Marconi (Portuense)

Il paradiso per ogni celiaco. Celiachiamo Lab di via Magliana è immenso, metri e metri cubi di prodotti confezionati da acquistare con i buoni ASL (è tra i più forniti) e un ricco bancone dove, invece, ordinare il fresco. Su celiachiamolab.com invece potete acquistare online i prodotti e decidere se ritirarli in negozio oppure se optare per la consegna a domicilio.

Celiachiamo Tuscolano

Viale dei Consoli 185

Un nome, una garanzia. È il più recente dei punti vendita, ma la qualità dei prodotti e l’esperienza dei gestori nel trattare i prodotti senza glutine è, come sempre, innegabile.

L’Artigianale

Via Laurentina 822

È un laboratorio di prodotti da forno senza glutine e senza lattosio: pane, panini, pizza al taglio, dolci, prodotti per la colazione, pasta fresca. I proprietari sono disponibili ad accogliere qualsiasi esigenza.

Sfornando Gluten Free Bakery

Via del Fontanile Anagnino, 76h – zona Ciampino

Laboratorio alla periferia sud di Roma, totalmente gluten free, che mette insieme in modo frizzante la tradizione gastronomica e dolciaria romana con quella palermitana. Nasce dall’idea di tre soci che portano avanti con passione e dedizione la loro fusione di idee, che rende ogni singolo prodotto davvero unico.

Exit mobile version