24 Hours Trotter
stai leggendo

Tempio di Giove Anxur a Terracina: storia e curiosità

0
RIVIERA DI ULISSE

Tempio di Giove Anxur a Terracina: storia e curiosità

tempio di Giove Anxur

Terracina è uno dei comuni più celebri, suggestivi e turistici della Riviera di Ulisse. Sorge nel promontorio del Circeo, a pochi km dal borgo di San Felice, noto a tutti per le strette connessioni con il mito, le vicende di Ulisse e della maga Circe. Nel profilo di Terracina spicca per maestosità la costruzione del Tempio di Giove Anxur, che veglia sulla città dall’alto del Monte Sant’Angelo.

Tempio di Giove Anxur: storia e curiosità

La costruzione di un primo santuario risale forse al IV secolo a.C, ma durante l’epoca di Silla, tra il II ed il I secolo a.C., venne ristrutturato. Il tempio oggi si presenta con tre terrazze: la prima veniva utilizzata a scopo difensivo, la seconda comprende il grande tempio ed il santuario oracolare; la terza ospita il cosiddetto piccolo tempio.

Oggi, la parte più imponente è proprio quella del piccolo tempio, poiché nel Medioevo venne utilizzata per ospitare il Convento di San Michele Arcangelo, e quindi fu ampliata.

Ligabue ha scelto di girare il video del singolo Happy Hour proprio nel tempio di Giove, sfruttandone lo scenario ed i meravigliosi panorami.

Molto probabilmente, in origine, il tempio venne eretto in onore di Venere, poiché sono stati rinvenuti molti oggetti votivi legati al culto della dea. Il tempio minore, invece, fu forse eretto in onore della dea Feronia.

Dal 2000, il tempio ha ottenuto il riconoscimento di Monumento Naturale: è quindi maggiormente meritevole di tutela e la gestione è stata affidata al Comune di Terracina.

La strada che dal centro storico risale verso Monte Sant’Angelo (o monte Giove) coincide, in alcuni punti, con un bellissimo tratto della Via Francigena.

Orari e biglietti

Il tempio per ora resta chiuso nelle giornate di lunedì e martedì. Dal mercoledì alla domenica, invece, è visitabile al mattino dalle 9 alle 12, e nel pomeriggio dalle 17 alle 20. Gli orari, tuttavia, possono subire aggiornamenti: consultate sempre la sezione dedicata al tempio sul sito del comune di Terracina.

Per poter scattare ottime foto al panorama converrebbe salire su Monte Giove in mattinata; se invece volete godervi un tramonto sul promontorio del Circeo, allora vi conviene salire poco prima del calar del sole.

Al momento l’ingresso al tempio è gratuito, ma ricordate di arrivare almeno mezz’ora prima della chiusura, altrimenti non riuscirete ad entrare.

Come arrivare al tempio di Giove

Esistono vari modi per raggiungere il tempio, ma nessuno di questi è semplicissimo.

Se siete buoni camminatori – caldo permettendo – potreste optare per la percorrenza del tratto terracinese della via Francigena, ma in molti punti la pendenza è piuttosto impegnativa.

Se siete in macchina, non avrete problemi di parcheggio poiché ce n’è uno piuttosto ampio davanti alla biglietteria. Per raggiungere il monumento, dovrete seguire le indicazioni per il centro storico (Terracina Alta), ma fate attenzione: in alcuni punti la strada è piuttosto stretta e la salita davvero ripida.

Se vi è piaciuto questo articolo, forse potrebbe interessarvi leggere Cosa vedere a Terracina, Cosa vedere a Sperlonga e Cosa vedere a Fondi.

(8) Comments

  1. Sono stata spesso a Terracina ma sempre e solo per il mare o per cena, sapevo del tempio ma non ho mai avuto occasione di visitarlo. Spero di poterlo fare, la prossima volta che capiterò lì, è un peccato perderlo 💕

  2. Mi affascina molto la storia di Ulisse e tutto ciò che la storia ci ha lasciato come questo tempio. Mi riprometto sempre di visitare questo tratto di costa, il tuo articolo mi ha convinto ancora di più

  3. Queste zone per me sono totalmente sconosciute perché non propriamente dietro l’angolo ma man mano che leggo articoli come il tuo, scopro mete davvero stupende. Questo tempio mi attrae tantissimo, sarà che i luoghi immersi nella storia mi affascinano da sempre.

  4. Sono sempre stata attratta dai luoghi della storia di Ulisse. Luoghi storici e mistici allo stesso tempo, luoghi che andrebbero visti almeno una volta nella vita. E la lista delle cose da vedere aumenta…

    1. 24hourstrotter says:

      mi fa piacere che tu abbia inserito nella tua lista queste mete! Tra l’altro, dal tuo Molise, non è che distino poi troppo 😉

  5. Dovrei dire come chi mi ha preceduto che sono affascinata dai luoghi della storia e della mitologia, ma sono una patita di Ligabue e… fa brutto dire che vorrei tanto tanto visitare il Tempio di Giove per sentirmi immersa in uno dei suoi videoclip? 😉

    1. 24hourstrotter says:

      ahah è assolutamente concesso Raffaella, altrimenti non lo avrei scritto! Mi raccomando, aspetto le foto che scatterai mentre ti immergerai nelle atmosfere del videoclip 😉

      1. Non hai altre belle curiosità su questo tempio a parte il video di Liga, da raccontarci?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.